you reporter

OCCHIOBELLO

“Hanno voluto chiudere il Tpo”

Una eccellenza del territorio verso lo smantellamento. Ed è polemica.

“Hanno voluto chiudere il Tpo”

31/05/2021 - 18:12

“Abbiamo una storia da raccontare ma soprattutto una storia da salvare”: lo spiega il Tpo di Occhiobello, il Teatro Polivalente, una importante realtà che rischia di sparire.

“È la storia - prosegue la comunicazione - di un amore assoluto che è prossima all’interruzione, alla chiusura, alla distruzione, schiacciata da qualcuno che ha deciso che dopo 25 anni, il 30 giugno 2021, il Tpo chiuderà i battenti. Sono decisioni e vanno rispettate. Noi ci sentiamo un po’ meno rispettati, ma non importa. Il teatro è poesia, ma le scelte sono politiche o economiche, come ci è stato detto".

"Noi non ci siamo mai fermati - rivendicano dal Tpo - dal 16 ottobre 1996, quando l’assessore alla Cultura di allora, Lorenza Liboni, decisamente illuminata e con le idee chiare, decise di costruire un corso per attori ed operatori teatrali e cinematografici nel Comune di Occhiobello del quale da allora è stato direttore artistico il regista Ferdinando De Laurentis, con il quale abbiamo raggiunto risultati insperati. C’era bisogno di un luogo e, in accordo con Daniele Chiarioni rendemmo la sala polivalente delle scuole medie di via Amendola a Santa Maria Maddalena una piccola sala teatrale. Fu il primo passo".

"Per quanto ci riguarda la spiegazione non è neppure così importante: contano i fatti e non le parole. I fatti dicono che il 30 giugno il Tpo chiude, che il nostro direttore artistico si è trasferito da Occhiobello, ma che questo è un arrivederci e non è certo un addio. Abbiamo scritto una storia da ricordare ma soprattutto una storia che nessuno potrà cancellare. Grazie a tutti. Togliamo il disturbo”, concludono dal gruppo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl