you reporter

GAIBA

“Non siamo famiglie di Serie B!”

La rabbia di quanti vivono nelle strade assediate ormai da tempo da buche e dissesti

“Non siamo famiglie di Serie B!”

Una strada dissestata a Gaiba

Non sembrano placarsi le polemiche per i continui disagi e per la pericolosità creata dalle condizioni del manto stradale di via Argine Valle e via Tommaselle a Gaiba.

Pochissimi chilometri di strada che collegano la Strada Provinciale 54 e la Strada Regionale 6 Eridania in un percorso che, oltre dai residenti, è frequentata dai molti podisti e ciclisti che la utilizzano per le loro attività all’interno di un percorso suggestivo e storico che attraversa una località chiamate “Cascina” attraverso la quale si arriva anche al Santuario della Madonna di San Genesio di Stienta.

Sono davvero poche le famiglie che risiedono in queste zone, ma ormai da tempo cercano di far sentire la propria voce continuando a segnalare le condizioni davvero disastrose di questa strada, dove la quantità di buche, anche profonde diversi centimetri e le condizioni del manto stradale sono davvero peggiorate parecchio.

“Certo, ci abitano solo tre famiglie in tutto, ma sono cittadini anche loro e pagano le tasse come tutti gli altri – dicono - Per giunta, quasi tutti anziani, che potrebbero avere anche bisogno di servizi d’emergenza: cosa comporterebbe percorrere una strada in quelle condizioni, con un mezzo d’emergenza? Per non parlare dei danni alle auto – concludono – E’ anche una strada da sempre preferita per il turismo ciclabile, ma in quelle condizioni diventa pericoloso e impraticabile. E’ ora di smetterla di farsi pubblicità con il Giro d’Italia, Gaibledon e con il definirsi comune virtuoso. Ma dove?”. A lamentarsi sono diversi residenti ci fanno sapere come l’asfalto e le condizioni di via Tommaselle e via Argine Valle, siano notevolmente aggravate a causa del continuo via vai di camion che a tutte le ore del giorno si dirigono alla discarica del verde che si trova sempre vicina a via Argine Valle, sempre in località Tommaselle, ma sotto il confinante comune di Stienta.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl