you reporter

ROVIGO

Si riparte anche con l'osservatorio

Dal 25 giugno riapre, ma unicamente su prenotazione

Si riparte anche con l'osservatorio

18/06/2021 - 08:48

L'Osservatorio astronomico di Rovigo, situato nella frazione di Sant'Apollinare, riapre al pubblico con nuovo look interno ed esterno, tutti i venerdi sera dal 25 Giugno.

Sono riaperture come quelle dell' Estate scorsa del 2020, su prenotazione in due gruppi. Il primo gruppo dalle ore 21,30 fino ore 22,30 e un secondo gruppo dalle ore 23 fino ore 24. Ad annunciarlo, Marco Barella e Luca Boaretto, presidente il primo e vice il secondo, del Gruppo Astrofili Polesani che gestisce l' osservatorio astronomico cittadino.

Purtroppo per tutto il 2021, causa Covid e restrizioni, nonostante la zona bianca e prive di coprifuoco, si riaprirà con prenotazione obbligatoria al numero 351 6819943, numero dedicato solo ed esclusivamente, tutti i giorni della settimana, dalle 19 in poi, per le info, prenotazioni e con applicazione messaggistica whatsapp attiva 24 ore su 24.

Le aperture partiranno da venerdi 25 giugno 2021 e sarà possibile prenotarsi e scegliere quale turno desiderare, chiamando o messaggiando appunto l' apposito numero. Le postazioni per turno saranno 40, mantenendo comunque le restrizioni dovute per legge. Non saranno ammesse persone prive di prenotazione, onde evitare disguidi e accalchi inutili oltre le restrizioni comunque in atto.

La pandemia ha purtroppo ridotto le attività del gruppo, come moltissime altre associazioni, ma si è fiduciosi in una lenta ripresa e rinascita che in via graduale dovrebbe tornare nel tempo alla normalità, visto che il Gruppo Astrofili Polesani è stato coinvolto in un esterno rinovato anche grazie al campo golf Rovigo con ampio giardino e posti auto, esterno dove verranno dedicate molte attività del 2021.

Inoltre l' osservatorio astronomico è stato rinovato anche nel suo interno con le manutenzioni di muratura interna, verniciamento e strumentazioni scientifiche per migliorare la qualita' delle serate e una accoglienza piu' calorosa per i visitatori che si sentiranno come a casa loro. Verranno pubblicate, in un secondo momento, date di serate divulgative con Astrofisici di caratura internazionale, addirittura divulgatori scientifici Rai e Mediaset, che arriveranno a Rovigo in serate tra il mese di Luglio ed Agosto con tanto di locandina annessa, nell' area esterna dell' osservatorio astronomico con posti a sedere limitati e su prenotazione obbligatoria.

Saranno presenti a Rovigo in conferenza,Paolo Colona che è archeoastronomo di fama internazionale, Marco Guidi, noto costruttore internazionale di telescopi, , Matteo Miluzio, Filippo Bonaventura e Lorenzo Colombo, autori della famosissima pagina fb "Chi ha paura del buio?" e autori di due libri preziosi come "se tutte le stelle venissero giù e l'Universo su misura", Marco Drago, il primo ad analizzare la prima onda gravitazionale teorizzata da albert einstein e infine il grandissimo Luigi Bignami, noto presentatore di programmi scientifici di Focus canale 35 di Mediaset.

"Tutte le serate di apertura,- prosegue la spiegazione degli organizzatori - con prenotazione obbligatoria, si svolgeranno secondo le normative di restrizioni attuali, quindi, distanziamento, mascherine, scanner temperatura, documenti e sanificazioni di ogni genere, come previsto da legge attuale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Polesine i nostri primi 70 anni
Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl