you reporter

IL DRAMMA

Viveva in auto, ucciso dal cancro

Giancarlo Carraro, 65 anni, è morto domenica nell'ospedale di Schiavonia. Costretto a vivere in auto

 morto  tumore  senza tetto  vive automobile  due carrare  giancarlo carraro

Giancarlo Carraro, di Due Carrare

20/07/2021 - 16:33

Senza casa, senza lavoro e costretto a vivere in auto. Giancarlo Carraro, 65 anni, ha vissuto gli ultimi mesi della sua vita combattendo contro la malattia, un brutto tumore, costretto nell'automobile rossa che era diventata la sua casa.

Con il passare dei mesi, l'uomo, originario di Due Carrare, ha scoperto di avere un tumore. Domenica è morto nell'ospedale di Schiavonia, dove era ricoverato da alcune settimane.

Chiuso nell'abitacolo della sua auto, viveva nel parcheggio di una stazione di servizio in via delle Industrie a Due Carrare (Padova). Nonostante il tumore, da lì non si era mosso. Finché non è stato ricoverato, un mese fa, all'ospedale di Schiavonia. Qui si è arreso, domenica scorsa, alla malattia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl