you reporter

L’iniziativa editoriale

Diario, l’avventura può cominciare

E per i più piccoli ci sarà uno speciale quaderno illustrato ricco di personaggi e sticker

Diario, l’avventura può cominciare

11/09/2021 - 01:42

In questi mesi abbiamo corso, corretto bozze, chiesto pareri, ascoltato esperti, discusso, preparato, cambiato... E’ stato un lavoro intenso quello che ci ha portato fino a questo punto. Ma che soddisfazione... I corrieri hanno terminato il loro giro: il nostro Diario è arrivato a destinazione in tutte le scuole coinvolte nel progetto ed ora attende solo di essere consegnato.

Ancora poche ore e finirà sul banco e negli zaini degli studenti delle classi III, IV e V delle scuole primarie della provincia di Rovigo, di Cavarzere, Chioggia, della bassa padovana e della zona dei Colli Euganei a cui si aggiungono 10mila loro “colleghi” residenti in provincia di Treviso.

E se consideriamo che quest’anno abbiamo pensato anche ai bambini di I e II, che riceveranno un quaderno illustrato con i personaggi del Diario (e con dei divertentissimi sticker adesivi), parliamo di circa 50mila copie che da lunedì mattina saranno a disposizione dei nostri ragazzi,

Il titolo di quest’anno, “Un pieno di energia” ha una duplice valenza: raccontare l’energia dal punto di vista della fisica (con principi ovviamente adeguati all’età dei fruitori) ma anche intenderla come vitalità. L’energia vitale è quella che mai come in questo momento serve per affrontare un anno scolastico che si preannuncia affascinante (con il ritorno di tutti gli studenti in presenza) ma anche - purtroppo - accompagnato da tante ansie e da nuove regole. Da qui l’idea di insistere sull’energia vitale che viene sprigionata dalla bellezza dei paesaggi del nostro Veneto, dalle sue montagne, dai suoi fiumi, dai laghi e dalle lagune, dalle colline e dalle spiagge di una terra meravigliosa che i ragazzi devono imparare a conoscere e ad amare. Proprio come la natura che ci sta intorno, che va rispettata a partire, a partire dal risparmio delle fonti (come l’acqua) o da una raccolta dei rifiuti consapevole e corretta. E anche di questo parliamo all’interno del Diario che ci auguriamo diventerà il vostro fedele compagno di viaggio nei prossimi mesi.

La realizzazione, come abbiamo detto, è stata lunga, e in questo momento dobbiamo davvero ringraziare chi è stato al nostro fianco fin dal primo momento. Un grazie ai dirigenti scolastici di Rovigo, Padova e Treviso per il patrocinio e l’incoraggiamento. E grazie ai tanti presidi e docenti che con i loro consigli ci hanno guidato nell’opera di progettazione.

Un ringraziamento particolare lo dobbiamo alla Regione Veneto che ci segue fin all’inizio (siamo alla terza edizione!) e che anche quest’anno è stata al nostro fianco. Poi ci sono i partner che ci hanno permesso di realizzare un progetto di questa portata. Grazie dunque alla Camera di commercio di Rovigo e Venezia, ad acquevenete, Adriatic Lng, Ecoambiente, Asm Set, Banca del Veneto centrale, Parco del Delta del Po, Interporto di Rovigo e Mercato Ittico di Chioggia. E poi Sesa e Parco dei Colli Euganei. Per l’edizione di Chioggia (che gode del patrocinio dell’amministrazione comunale), oltre al Mercato Ittico, alla Camera di commercio, ad Adriatic Lng e al Parco del Delta del Po segnaliamo l’Ortomercato di Chioggia, Bcc Patavina, Veritas e Arriva Veneto. Per Treviso, infine, siamo orgogliosi di avere al nostro fianco (oltre al Comune capoluogo che ci ha concesso il patrocinio), Ats - Alto Trevigiano Servizi, Ascotrade-gruppo Hera, il Parco naturale regionale del Fiume Sile e il Consorzio del Bosco Montello. A tutti loro, grazie davvero per la preziosa e insostituibile collaborazione.

E ai ragazzi: in bocca al lupo! Godetevi le ultime ore di vacanza: da lunedì si parte!

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl