you reporter

LENDINARA

Il sindaco di Aquileia in città per il Milite Ignoto

Il sindaco di Aquileia in città per il Milite Ignoto

08/11/2021 - 07:24

Un’intensa commemorazione, quella che si è tenuta domenica 7 novembre a Lendinara in occasione della celebrazione della Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate e nel centenario della traslazione del Milite Ignoto. Tra le autorità erano presenti, in particolare, il prefetto Clemente Di Nuzzo, il vicario del Questore Domenico Chierico, il sindaco di Lendinara Luigi Viaro, il sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi Ottavia Lorenzoni e, in via straordinaria, Emanuele Zorino, il primo cittadino di Aquileia, città da cui partì nel 1921 la salma del Milite Ignoto per essere tumulata nel sacello dell’Altare della Patria.

Il corteo, aperto dal Corpo Bandistico Città di Lendinara, si è poi portato al Sacrario di San Rocco per la cerimonia dell’alzabandiera, seguita dalla lettura e commento di alcune poesie del poeta italiano Ungaretti ad opera di alcuni alunni della scuola Nazario Sauro di Ramodipalo. Qui, dopo la celebrazione della S. Messa e le allocuzioni delle autorità, è stato inaugurato il monumento intitolato al Milite Ignoto ad opera dell’artista Alberto Cristini, mentre Nicola Gasparetto, direttore della Cittadella della Cultura, ha presentato con l’autore Giorgio Baccaglini il “Quaderno della Cittadella della Cultura” dedicato al racconto di Lendinara negli anni della Grande Guerra.

Il Consiglio Comunale poco tempo fa aveva votato favorevolmente al conferimento della cittadinanza onoraria al Milite Ignoto, rispondendo a un invito da parte dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani nel centenario della traslazione della salma.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl