you reporter

BADIA POLESINE

Venticinque croci sul sagrato della chiesa per ricordare le nostre vittime della strada

Un'installazione per sensibilizzare i cittadini a corretti comportamenti alla guida

Venticinque croci sul sagrato della chiesa per ricordare le nostre vittime della strada

26/11/2021 - 08:40

VILLA D’ADIGE - Villa d’Adige ricorda le vittime della strada. In occasione della Giornata mondiale dedicata alle vittime della strada, la frazione badiese ha voluto rendere omaggio con una messa ai 25 villabonesi venuti a mancare a causa di incidenti stradali. Sul sagrato della chiesa sono inoltre state disposte 25 croci con i nomi e le foto dei deceduti, mentre alla fine della cerimonia Andrea Ghirotto, presidente dell’associazione Vittime della strada della vicina Castagnaro, ha elencato i nomi delle vittime con una preghiera a loro dedicata.

Alla commemorazione hanno partecipato l’assessore Fabrizio Capuzzo e due agenti della polizia locale, a cui sono andati i ringraziamenti da parte dei promotori dell’iniziativa, così come alla corale San Costanzo e al parroco don Guido Varalta “per la sua disponibilità a celebrare la ricorrenza dedicata ad episodi che anche nella comunità di Villa d’Adige hanno segnato molte famiglie. Il ringraziamento va infine ai familiari delle vittime per aver partecipato alla cerimonia”.

S. B.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Polesine i nostri primi 70 anni
Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl