you reporter

CASE DI RIPOSO

Iras, “il focolaio crescerà ancora”

Parla il direttore Avanzi: “Grazie al vaccino, gli ospiti contagiati stanno tutti bene”. Martedì il nuovo screening

Iras, “il focolaio crescerà ancora”

09/01/2022 - 12:44

Diciannove ospiti e cinque operatori positivi all’Iras, secondo l’ultimo bollettino diffuso dall’Ulss 5. Ma la situazione nella casa di riposo di Rovigo è destinata a peggiorare ancora: “Arriveremo oltre quota 30 contagi tra gli anziani, e sono già una dozzina gli operatori positivi”, spiega il direttore della struttura Giovanni Luca Avanzi. “Per fortuna, nessuno dei contagiati è grave; nessuno è stato ricoverato e nessuno ha bisogno dell’ossigeno. Una situazione ben diversa da quella che avevamo davanti un anno fa. Merito, indubbiamente, del vaccino”.

L’incubo contagi all’Iras è iniziato con il giro di tamponi del 29 dicembre scorso. Nella struttura, ogni quattro giorni - come previsto dalla normativa - ospiti e dipendenti vengono sottoposti al test rapido per valutare eventuali positività. Dopo mesi interi vissuti a contagio zero, ecco la positività di un’operatrice. Da lì, in pochi giorni, un’escalation di contagi che ci ha portato fino agli attuali 24 casi confermati: 19 le positività tra gli ospiti, cinque quelle tra gli operatori. E non è finita. “Speriamo che il contagio si assesti”, dice ancora il direttore.

Il focolaio, attualmente, riguarda il blocco centrale di San Bortolo, e soprattutto tre dei quattro nuclei presenti all’interno di questo. Sono tutti positivi gli ospiti del nucleo giallo, in cui sono sistemati pazienti con difficoltà cognitiva ma comunque in grado di deambulare autonomamente. Il reparto è comunque isolato. Altre positività, una decina, si sono riscontrate tra il nucleo azzurro e quello arancione. Quest’ultimo, in particolare, è stato adibito a “zona filtro”, dove vengono sistemati i pazienti che, negli altri due nuclei, risultano negativi: in attesa del secondo tampone, e dunque della conferma di negatività, restano qui “in osservazione”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

La Voce di Natale
Natale con i nostri TESORI

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl