you reporter

DELTA DEL PO

La terra dei 5300 fenicotteri

La terra dei 5300 fenicotteri

11/01/2022 - 17:29

Per il quarto anno consecutivo l'Associazione Culturale Naturalistica
Sagittaria di Rovigo ha partecipato al Censimento della popolazione di
Fenicottero svernante nelle zone umide lungo tutta la costa alto adriatica, dal Friuli Venezia Giulia all'Emilia Romagna. L'operazione, svolta in contemporanea da 80 censitori di 5 associazioni specializzate, nella
giornata del 7 dicembre 2021, ha visto i soci di Sagittaria impegnati nella zona veneta del Delta del Po.

"L'obiettivo di questi censimenti - spiega la nota stampa di Sagittaria - è di fornire la situazione aggiornata della presenza nel nord-est di questa specie in notevole incremento. Sono stati censiti in tutto 31.677 individui, di cui la maggior parte nel Veneto (in aumento rispetto agli ultimi 3 anni), e di questi, 5.376 nel solo Delta del Po, con numeri notevoli soprattutto nelle Valli Moraro e Spolverina".

"Il Fenicottero, che ha ricolonizzato il Polesine a partire dagli anni '90, è una specie molto amata da birdwatchers e fotografi, tuttavia può causare problemi, danneggiando, dove è presente con molti individui, la  vegetazione acquatica e i fondali delle zone umide".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl