you reporter

Porto Viro

“Filosofia al femminile”, evento in rosa

Appuntamento venerdì prossimo in occasione degli eventi dedicati alla Festa della donna

“Filosofia al femminile”, evento in rosa

01/03/2022 - 10:02

Entriamo oggi nel mese di marzo e si avvicina la Festa della donna che è il giorno 8, che quest’anno cade di martedì.

A Porto Viro, in biblioteca comunale, viene anticipata di qualche giorno, e venerdì prossimo, 4 marzo, si terrà l’iniziativa della “Festa della donna” organizzata dalla Città di Porto Viro e dall’assessorato e dalla commissione alle pari opportunità del Comune di Porto Viro.

L’incontro si svolgerà nella sala convegni dell’Ex Macello alle 21 e si intitola “Filosofia al femminile”. La relatrice sarà la professoressa Gioia Beltrame.

L’incontro è gratuito, ma bisogna prenotare al numero 0426325713. Per entrare occorre il green pass.

La Giornata internazionale dei diritti della donna ricorre l'8 marzo di ogni anno per ricordare sia le conquiste sociali, economiche e politiche, sia le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto in ogni parte del mondo.

Nel settembre del 1944, si creò a Roma l’Unione Donne in Italia che prese l'iniziativa di celebrare, l'8 marzo 1945, la prima giornata della donna nelle zone dell’Italia libera, mentre a Londra veniva approvata e inviata all'Onu una Carta della donna contenente richieste di parità di diritti e di lavoro.

Con la fine della guerra, l'8 marzo 1946 fu celebrato in tutta l'Italia e vide la prima comparsa del suo simbolo, la mimosa, che fiorisce tra febbraio e marzo.

I fiori gialli delle mimose, sono diventati il simbolo della festa della donna e hanno un significato ben preciso. E’ una pianta che è stata importata in Europa all’inizio del XIX secolo: originaria dell’Australia, in Europa ha trovato il clima ideale per crescere e svilupparsi.

I suoi rami sbocciano a fine inverno e con il loro colore giallo paglierino smorzano all’istante il grigiore dell’inverno per portare l’allegria della primavera.

Secondo gli Indiani d’America i fiori della mimosa significano forza e femminilità. Non è quindi un caso che sia stato eletto fiore simbolo della festa della donna: non solo infatti fiorisce proprio in concomitanza dell’8 marzo, ma ha un significato in linea con la ricorrenza.

La mimosa venne infatti scelta come fiore per commemorare le operai morte durante un incendio nella fabbrica di New York in cui lavoravano. Il triste episodio avvenne proprio l’8 marzo del 1908.

Nel 1946 l’Unione Donne Italiane scelse la mimosa come fiore perfetto per simboleggiare la festa della donna: è infatti un fiore che cresce spontaneamente in molte parti d’Italia, è economico ed è facile avere un rametto piccolo da appuntare alla camicetta o alla giacca.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl