you reporter

Adria

Quaresima nel segno della pace preghiere per il cessate il fuoco

Celebrazione straordinaria vicariale a Valliera

Quaresima nel segno della pace preghiere per il cessate il fuoco

01/03/2022 - 09:56

La chiesa celebra domani il mercoledì delle Ceneri che segna l’avvio della Quaresima che porta alla Pasqua di Resurrezione. Papa Francesco ha proposto per domani una giornata di digiuno per chiedere il silenzio delle armi e il ritorno della pace, soprattutto pensando al dramma in Ucraina.

Nello spirito di Francesco, particolarmente significativa è l’iniziativa del vicariato Adria-Ariano, la cui guida pastorale è affidata da don Fabio Finotello, che ha organizzato la manifestazione “Cessate il fuoco”, momento comunitario di preghiera, raccoglimento e testimonianza per la pace in Europa, aperto a tutti senza distinzione religiosa o di nazionalità. Per chi desidera, seguirà la celebrazione dell’Eucarestia per la pace con l’imposizione delle Sante Ceneri. L’appuntamento è per domani sera alle 21 nel Parco Valliera, adiacente al santuario Madonna dell’autista.

Domani, dunque, per i cristiani è la giornata dell’imposizione delle Ceneri che avverrà durante le diverse celebrazioni liturgiche. In Cattedrale le messe sono alle 9 e 18,30, quest’ultima sarà presieduta dal vescovo Pierantonio e concelebrata da tutto il capitolo. Alle 9,30 prenderà il via l’adorazione eucaristica che terminerà alle 11,30 con la benedizione eucaristica. Alle 15 si svolge una celebrazione con imposizione delle Ceneri per bambini e ragazzi del catechismo.

Nella basilica della Tomba le messe sono alle 8 e 18,30, alle 15 liturgia della Parola e imposizione delle Ceneri.

Nell’unità pastorale Carbonara, Baricetta e Bellombra è prevista la messa alle 18 in Carbonara e a Baricetta, mentre a Bellombra è alle 21. Nell’unità pastorale San Vigilio-San Rocco non sono previste messe perché partecipa pienamente alla celebrazione “Cessate il fuoco” a Valliera.

Invece nell’unità pastorale Ca’ Emo, Fasana e Botti Barbarighe è prevista un’unica celebrazione alle 17 nella chiesa di Fasana. Il parroco don Lucio ricorda che quanti non possono partecipare a questa messa, possono unirsi alla celebrazione che il nuovo vescovo mons. Giampaolo Dianin presiederà alle 20,45 nel duomo di Cavarzere. Il parroco ricorda anche che venerdì, primo del mese, al mattino porterà la comunione a casa delle persone ammalate e anziane: chi desidera ricevere l’Eucaristia è invitato a comunicarlo quanto prima a don Lucio.

Per tutti i giovedì della Quaresima, alle 18,30 in Cattedrale viene celebrata la messa con adorazione eucaristica per le vocazioni e vespro con la partecipazione di tutte le parrocchie della città.

Sempre in Cattedrale torna la “Quaresima di fraternità”: raccolta alimentare per le famiglie in gravi difficoltà economiche. I beni vanno consegnati nell’apposita cesta in sacrestia, poi saranno consegnati alla Caritas per la distribuzione finale.

In Carbonara don Paolo è a disposizione per le confessioni il sabato alle 18 e alla domenica alle 9.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl