you reporter

Badia Polesine

Taglio del nastro al Crab rinnovato

I cantieri sono costati 300mila euro, grazie a fondi del Gal e della Fondazione Cariparo

Taglio del nastro al Crab rinnovato

29/03/2022 - 10:17

Inaugurati i lavori in abbazia che hanno coinvolto la sede del Crab. In occasione dell’assemblea annuale dei soci, organizzata in sala Soffiantini, il direttivo del Centro ricreativo anziani badiesi e l’amministrazione comunale hanno svelato i nuovi spazi dell’associazione, a pochi giorni dal termine dei lavori che negli ultimi mesi hanno interessato l’area dell’ex complesso monastico che ora ospita la realtà guidata da Riccardo Dal Ben ed il Sodalizio Vangadiciense.

“Questa assemblea coincide con la fine dei lavori di ristrutturazione della sede – sono state le parole del sindaco Giovanni Rossi in apertura dell’assemblea - Sono stati lavori difficili e importanti, ma per fortuna tutto è andato bene. Solo per dare un’idea gli interventi sono costati quasi 300mila euro grazie ai contributi di Gal e Fondazione Cariparo e una parte ricavata da fondi di bilancio del Comune. Sono stati lavori complicati anche a causa del periodo, forse il peggiore mai affrontato tutti assieme, e spesso sospesi a causa del Covid. Ci sono stati altri due motivi che hanno rallentato le opere: si è deciso di fare una perizia di variante e per la difficoltà nel reperire i materiali. Il presidente Dal Ben ha seguito costantemente i lavori – ha aggiunto il primo cittadino - le idee delle modifiche sono in gran parte sue e io ho cercato di recepirle quasi tutte. Sono stati anche trovati degli affreschi; attualmente manca l’ascensore, ma è stata predisposta la tromba per poterlo inserire. Siamo ottimisti perché potrebbe arrivare il contributo di un altro ente, ma in ogni caso il Municipio cercherà di trovare i circa 20mila euro che servono per completare l’opera”.

“L’assemblea annuale è il momento in cui si fa il punto sull’attività e quindi il ringraziamento vai ai volontari che aiutano Riccardo Dal Ben nella gestione – ha proseguito l’assessore al Sociale Valeria Targa - Il Crab si rende disponibile anche per le attività di apertura della sala Soffiantini; può sembrare una banalità, ma vengono realizzate molte attività sia in orario pomeridiano che serale e i collaboratori del Centro sono fondamentali anche nella risoluzione di alcuni problemi operativi. Ringrazio anche per la collaborazione nella programmazione degli eventi”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl