you reporter

IL CASO

Attacco di squalo in Italia, due vivi per miracolo

E' accaduto in Puglia, il racconto di una delle vittime

Attacco di squalo in Italia, due vivi per miracolo

Un esemplare di squalo toro

05/05/2022 - 22:03

Attaccati da uno squalo toro mentre facevano kayak al largo di Castellaneta Marina, in provincia di Taranto. E' uno dei due sportivi, Giuseppe Lorusso, a raccontare quanto accaduto. 

"Lo squalo ha cercato di ribaltare le nostre imbarcazioni. Sono vivo per miracolo. Era lungo almeno tre metri e molto aggressivo. Lo squalo ha cercato di ribaltare le nostre imbarcazioni, non abbiamo idea di cosa sarebbe potuto accedere se ci fosse riuscito". L'episodio è stato portato dai diretti interessati a conoscenza della Guardia Costiera.

"Sono rimasto in stato di shock per due giorni e tutt’ora ho ancora gli incubi - prosegue il racconto di Giuseppe, pubblicato sulla sua bacheca social -Il mare ti dà tutto e ti toglie tutto. Chi lo vive tutto l’anno come me ne è consapevole. Dell’attacco con lo squalo mi porterò sempre con me la mia irrefrenabile voglia di vivere, la mia lucidità nel combatterlo e soprattutto gli occhi di quel feroce predatore che prima di lasciarmi inabissandosi nel blu mi ha guardato".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl