Cerca

CASTELGUGLIELMO - SAN BELLINO

Amazon cresce ancora

Il taglio del nastro ieri mattina con i rappresentanti delle istituzioni locali e provinciali

Il sindacato che sta con Amazon: "Va solo ringraziata"

Lo stabilimento di Amazon che sorge tra San Bellino e Castelguglielmo

Il taglio del nastro ieri mattina con i rappresentanti delle istituzioni locali e provinciali

Amazon ha inaugurato due nuove aree adibite a parcheggio presso il centro di distribuzione di Castelguglielmo-San Bellino. La presentazione, guidata da Maurizio Tarsia, responsabile del sito, ha visto la partecipazione di rappresentanti delle istituzioni locali e provinciali. Al termine dell’evento inaugurale, i presenti hanno visitato il centro di distribuzione Amazon e hanno potuto osservarne da vicino il funzionamento, le operazioni svolte al suo interno e le best practice legate alla sostenibilità, all’economia circolare e alla digitalizzazione.

Tra i presenti il prefetto di Rovigo, Clemente Di Nuzzo, ha sottolineato l’importanza dello stabilimento di Amazon quale volano del territorio anche in relazione al progetto sostenuto dalla Regione Veneto per la creazione di una zona logistica semplificata che coinvolge anche Rovigo.

E’ intervenuto poi il sindaco di Castelguglielmo, Maurizio Passerini. “Siamo lieti di questa nuova realizzazione che viene a colmare un problema molto sentito, quale il ristoro e l'ordinato flusso dei camionisti, veramente numeroso, nelle vicinanze dello stabilimento - le sue parole - siamo felici che la sensibilità di Amazon abbia portato a questo nuovo successo”.

“Esprimo soddisfazione per il risultato raggiunto con una sinergia efficace tra pubblico e privato - ha aggiunto il sindaco di San Bellino, Aldo D’Achille - in soli sette mesi, quando il permesso di costruire ha validità tre anni è stato realizzato questo parcheggio attrezzato”.

“Da oggi i camionisti avranno un luogo sicuro e curato con i servizi igienici che garantiscono standard di accoglienza dignitosi per queste persone che sostano per giorni in attesa di scaricare o caricare la merce. Il Polesine si inserisce così nei migliori livelli di servizi per autotrasportatori d’Europa” ha concluso il sindaco. La nuova area include un ampio parcheggio destinato alla sosta dei mezzi pesanti, accessibile previa autorizzazione, per un totale di 75 posti, un edificio con servizi per gli autisti quali servizi igienici, docce, area relax, ufficio del personale e plateatico esterno con tavoli esterni e area fumatori.

È stato inoltre realizzato un parcheggio auto aggiuntivo per i dipendenti del sito Amazon che prevede 192 posti di cui 5 riservati ai disabili e uno che dispone di una colonnina di ricarica elettrica.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy