you reporter

Tutti in campo per la partita del cuore <br/> per raccogliere fondi per l'Ail

39904

18/05/2015 - 15:00

di Luigi Ingegneri

CA’ EMO - Pomeriggio di solidarietà, sabato scorso a Ca’ Emo, a favore dell’Ail con la gara degli aquiloni, uno spettacolo equestre e la partita di calcio del cuore che ha visto scendere in campo anche il sindaco Massimo Barbujani. Al termine della giornata sono stati raccolti 200 euro che presto saranno consegnati ai coniugi Marilena e Silvano Bellato leader dell’associazione impegnata nella ricerca contro le leucemie e nell’assistenza alle famiglie colpite.

La manifestazione è stata organizzata dalla locale associazione sportiva in collaborazione con il centro Lac-Ancescao, la Fidas e il gruppo parrocchiale. Si tratta dell’iniziativa precedentemente programmata per il 25 aprile, poi rinviata all’ultimo momento per l’improvvisa scomparsa di Guido Callegari uno dei volontari del paese, il cui decesso ha scosso l’intera comunità anche per l’età ancora giovane.

Scopo dell’evento è stata la sensibilizzazione sul tema della solidarietà attraverso una raccolta fondi a favore dell’Ail e per ricordare Sonia Marcato, giovane compaesana scomparsa in un incidente stradale 17 anni fa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl