you reporter

Casa di riposo, dichiarato lo stato di agitazione

Adria, lavoratori e sindacati "contro le decisioni unilaterali del direttore"

71072

La Casa di riposo di Adria

07/02/2017 - 17:28

Il dado è tratto: a mancata risposta scatta lo stato di agitazione alla Casa di riposo con lo sciopero sempre più vicino.



"Ad oggi nessuna risposta da parte del Csa - dicono Cgil, Cisl e Uil - alle legittime richieste dei lavoratori per la sospensione delle penalizzanti scelte della direzione e di apertura di un tavolo di confronto. Per questo si procede alla dichiarazione dello stato di agitazione e l’avvio delle procedure per l’indizione dello sciopero".



Ora il tavolo sarà gestito dal prefetto nel tentativo di trovare una conciliazione che, alla luce del comportamento sino ad ora tenuto dalla direzione, sembra molto distante.

Il servizio sulla Voce di mercoledì 8 febbraio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl