you reporter

Adria

Lavoratore si fa male nel Csa, assessore a processo

I fatti risalgono al 2016. Il processo è appena partito

Lavoratore si fa male nel Csa, assessore a processo

Assessore del Comune di Rovigo Patrizia Borile

Il reato contestato è quello di lesioni colpose ai sensi della legge sul lavoro attualmente in vigore, e l’imputata nel processo appena partito nelle aule del Tribunale è Patrizia Borile, assessore ai Servizi sociali del Comune di Rovigo.

Borile si trova a processo per una vicenda risalente al febbraio del 2016, quando era direttrice del centro servizi anziani di Adria. Secondo una prima ricostruzione, per l’accusa, tutto risale a un infortunio sul lavoro di un uomo di una ditta esterna, alla quale la casa di riposo si appoggiava. L’uomo sarebbe caduto mentre trasportava dei carrelli di biancheria, sembra per colpa di un chiusino, riportando lesioni al ginocchio, con una prognosi totale di quaranta giorni.

La querela di parte non c'è mai stata, così come non c'è costituzione della parte civile.

L’attuale assessore si trova a processo solo perché, in quel momento, ricopriva il ruolo di direttore della struttura.

 

 

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl