you reporter

ADRIA

“Grazie Livio per tutto l’affetto”

Le motivazioni del conferimento la tessera onoraria numero 1 della Biblioteca Babele al professor Livio Crepaldi

“Grazie Livio per tutto l’affetto”

05/10/2021 - 12:28

Tanti sono i significati della decisione dell’associazione Biblioteca di Babele di Bottrighe di conferire la tessera onoraria numero 1 al professor Livio Crepaldi, ritirata dalla figlia Chiara. Primo fra tutti l’esempio di mettere la cultura al centro del paese come strumento di arricchimento personale e forza propulsiva di aggregazione e socializzazione per plasmare l’identità comunitaria.

Ecco allora l’importanza di leggere le motivazioni della decisione unanime. “Caro professor Crepaldi, come avrà letto sui giornali, i soci della nostra biblioteca hanno deliberato di conferirle la tessera di socio onorario. Un nostro modo per ringraziarla per il sostegno e per il ruolo che lei ha avuto ai nostri inizi, per l’affetto che ha sempre dimostrato personalmente a noi e al nostro paese, auspicando che tante piccole realtà come la nostra possano crescere all'ombra di persone sagge e colte, sempre pronte, in nome della cultura, a dispensare consigli e conoscenza”.

E ancora: “Nel 2016 un gruppetto sparuto di bottrigani, nonostante l'inesperienza in materia, decise di provare a far rivivere la biblioteca che era sorta moltissimi anni fa e che poi aveva cessato l’attività. Trovammo l’appoggio dell'allora sindaco Massimo Barbujani e soprattutto il suo appoggio. Lei che ci ha sempre incoraggiati a continuare nella nostra impresa, anche se, immaginiamo, ai suoi occhi dovevamo apparire un po'… naif. Ma chi ha fatto della cultura e della divulgazione la sua ragione di vita (che meraviglia le conferenze organizzate da lei al teatro Ferrini, quante iniziative culturali messe a disposizione di tutti) non poteva che assecondare e spronare la nostra iniziativa. Di nuovo grazie professore”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl