you reporter

TRECENTA

Bambini pazzi... per i gufi!

Visita inaspettata alla scuola dell’infanzia di Trecenta

Bambini pazzi... per i gufi!

“Sono tornati a trovarci alla scuola dell’infanzia, i nostri amici gufi” è il post pubblicato sui social network.

L’inattesa visita ha scatenato la gioia dei giovani alunni di Trecenta, che si sono fermati ad ammirare l’animale. E i più grandi hanno scattato delle belle foto ricordo. Il gufo comune è caratterizzato da tipici ciuffi sulle orecchie, semplici piume che non incidono sul funzionamento dell'apparato uditivo, peraltro finissimo.

È un animale esclusivamente notturno; caccia una grande varietà di piccoli animali, quali topi, toporagni, talpe, scoiattoli, pipistrelli, ratti, uccelli e insetti. Le sue dimensioni variano fra i 35 e i 40 centimetri di lunghezza, con un’apertura alare di 90-100 centimetri.

Sotto la foto, tra i commenti, Giada aggiunge: “Li abbiamo visti alla scuola dell’infanzia, nel cortile dietro, dove ci sono i giochi. L’anno scorso ne sono arrivati 30!”.

Quest’anno ne sono arrivati una decina, l’anno scorso, sempre l’infanzia di Trecenta, ospitò una colonia di circa trenta esemplari. E’ facile confondersi con i gufi reali, si assomigliano, ma questi arrivati a Trecenta sono invece gufi comuni.

“Che spettacolo”, “Sono bellissimi”, “Che meraviglia”, “Adoro i gufi” sono solo alcuni dei commenti apparsi a riguardo.

I più sorpresi e incantati, ovviamente, sono i bambini della scuola dell’infanzia di Trecenta.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl