you reporter

BAGNOLO DI PO

Festa del fagiolo presa d’assalto

Cinque giorni a tavola con i volontari dell’associazione soddisfatti per la grande partecipazione

Festa del fagiolo presa d’assalto

13/05/2022 - 10:07

Grande successo per la quinta edizione della Festa del fagiolo, nella ricorrenza di San Gottardo, patrono di Bagnolo di Po, che si è svolta dal 4 all’8 maggio scorsi. L’evento ha fatto registrare una partecipazione al di là delle più ottimistiche aspettative, confermano dalla Pro loco che ha organizzato la sagra.

“I soci e i volontari sono sfiniti – ha spiegato il presidente Fabio Casarotto - ma allo stesso tempo orgogliosi, come lo sono io, per aver contribuito, ognuno nel suo ruolo, a un successo tanto sorprendente. Il nostro piccolo paese è stato letteralmente preso d’assalto, in particolare sabato e domenica abbiamo avuto moltissime prenotazioni. Sabato, già nella tarda mattinata, per esempio, avevamo già bloccato la possibilità di prenotare. Tantissima gente che ha messo a dura prova gli organizzatori, capaci comunque di far fronte alle richieste, in particolar modo nel fine settimana, momento di maggior afflusso”.

Il successo che ha questo evento, va ricercato soprattutto nella bontà dei piatti a base di fagioli proposti, che hanno permesso di giungere all’attenzione di un sempre maggior numero di consumatori. Cinque serate dove la gastronomia ha fatto da padrona, accompagnate da buona musica. Bene la serata di apertura con un menù, a grande richiesta, a base di soli pinzin e affettati. Da giovedì, fagioli in tutte le salse. Nel pomeriggio, 5 maggio, Santa Messa in onore del Patrono San Gottardo, mentre domenica 8, è ritornata la “Camminata ecologica con gli amici a 4 zampe”, promossa dalla commissione biblioteca, seguita dallo spritz party.

Nella serata conclusiva di domenica, prima dell’estrazione della lotteria, il presidente Casarotto ha ringraziato tutto lo staff della Pro loco e delle varie associazioni che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione, il sindaco e tutta l'amministrazione comunale per aver concesso l'utilizzo degli impianti sportivi per la realizzazione dell’evento e infine tutte le persone che sono arrivate a Bagnolo, dimostrando di avere voglia di divertimento, di ritrovarsi dopo due anni bui caratterizzati dalla pandemia. Il sindaco Amor Zeri si è complimentato per l’ottima riuscita della Festa del Fagiolo, dimostrazione del valore che la Pro loco porta alla comunità. “La qualità dell’organizzazione della Pro loco ha confermato un grande successo, forse inaspettato, pensando ai due anni appena trascorsi durante i quali non si è potuta realizzare questa iniziativa. Il particolare sapore di questa edizione creerà attesa per quelle future” ha chiuso il primo cittadino. Ottima riuscita anche per la pesca di beneficenza e della lotteria organizzate dalla scuola dell’infanzia San Gottardo. I numeri della lotteria abbinati ai premi sono: 1° premio 0219; 2° premio 1167; 3° premio 1324; 4° premio 0377; 5° premio 0037.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl