you reporter

La Fiera di San Marco <br/> parte dalla Casa albergo

37106
LENDINARA - E’ cominciata ufficialmente la fiera di San Marco, arrivata quest’anno alla sua 409esima edizione. A dare il via alla kermesse cittadina è stata la Casa albergo per anziani, che anche per questa nuova edizione ha pensato ad alcune iniziative speciali dedicate ai propri ospiti ma anche alla città.

A cominciare dalle due esposizioni, allestite negli spazi della struttura, ed inaugurate ieri mattina alla presenza del presidente della Casa albergo Loris Veronese, dell’assessore regionale Isi Coppola e del sindaco Luigi Viaro.

Per tutto il periodo della fiera sarà dunque possibile visitare la mostra fotografica Più dignità per ogni persona, quindi per tutti, realizzata dal Servizio animazione della Casa albergo e dal Centro documentazione polesano Onlus di Badia.

A questa si aggiunge l’esposizione delle opere firmate dall’artista Monica Ghisellini, che ha voluto dedicare questa mostra al padre scomparso nell’hospice Casa del vento rosa, collegato all’Ipab lendinarese.

Inaugurate le mostre in Casa albergo, che non mancherà di proporre altri appuntamenti in occasione del periodo fieristico, la fiera di San Marco entrerà nel vivo fin da subito.

E’ infatti atteso per oggi pomeriggio, dalle 15.30, il primo appuntamento sulla piazza. Si tratta dei “Zoghi de ’na volta” che vedranno sfidarsi, suddivisi in squadre e in diverse competizioni, le compagini di Lendinara, Fratta, Villanova e Sant’Urbano per conquistare l’ambito Zogatolon, trofeo della manifestazione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl