Cerca

Patteggiano la pena <br/> per la morte del figlioletto

Tribunale

47061

Il tribunale di Rovigo

Il bimbo era finito in una vasca per i liquami. Dal Gip ha patteggiato anche il nonno.
I genitori e il nonno hanno patteggiato pene leggere (da pochi mesi a poco più di un anno), sul fatto che lo zio possa rimanere in giudizio, si deciderà con una perizia. E' finito in questo modo il triste procedimento a carico dei familiari del bimbo di 17 mesi morto nel maggio 2012 finendo in una vasca di liquami della casa padronale di famiglia. Il gip ha accettato la proposta dei legali della famiglia.

Il servizio completo in edicola nella Voce di mercoledì
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy