Cerca

L'ultimo saluto a Giulia Chen <br/> "Una bambina solare e sorridente"

Lendinara

giulia chen ricordo.jpg

Il ricordo dei compagni di classe di Giulia Chen

Una tragedia che ha scosso l'intera comunità di Ramodipalo. Una rosa bianca sul suo banco in classe
Un banco vuoto e sopra una rosa bianca. Dove sedeva Giulia, oggi rimane una sedia vuota e un fiore che compagni e maestre della piccola hanno voluto poggiare sul banco, rimasto tristemente vuoto. La scomparsa di Giulia Chen, la piccola cinese di soli 8 anni che all’ospedale di Padova ha lottato fino all’ultimo contro un tumore al cervello, ha toccato nel profondo l’intera comunità lendinarese. Tutto il mondo della scuola e quello delle istituzioni, la comunità di Ramodipalo, le famiglie dei bambini che con Giulia hanno condiviso il percorso scolastico e le attività al doposcuola, stanno facendo sentire, in queste ore, il loro abbraccio alla famiglia cinese. La scuola ha rivolto una comunicazione ai genitori, invitandoli a partecipare all’ultimo saluto che verrà dato alla piccola oggi, venerdì 15 gennaio, alle 15, a Ramodipalo.

Il servizio completo in edicola nella Voce di venerdì 15 gennaio
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy