you reporter

Rubano energia elettrica, finiscono nei guai

Badia Polesine, i carabinieri scoprono e denunciano due marocchini

66967

Denunciati due marocchini per furto di energia elettrica

Si erano allacciati abusivamente alla rete elettrica, sperando di farla franca, ma così non è stato: infatti, i carabinieri hanno scoperto e denunciato all’autorità giudiziaria due marocchini per il furto di energia elettrica.



I militari, a conclusione delle indagini del caso, hanno denunciato alla magistratura due cittadini marocchini, un 31enne residente a Orgiano (Vicenza) e un 39enne residente a Scisciano (Napoli), perchè in una casa disabitata di Badia Polesine, dove i due stavano da tempo, si allacciavano abusivamente alla rete di distribuzione sottraendo fraudolentemente l’energia elettrica.



L’entità del furto non è quantificabile a causa della procurata avaria del sistema stesso di misurazione.



Il servizio sulla Voce di domenica 18 dicembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl