Cerca

Badia Polesine, sentinelle elettroniche per sorvegliare la città

Videosorveglianza

74204
Il Comune ha aderito al progetto di As2 "Polesine Sicuro". Le telecamere saranno istallate in punti strategici del territorio per monitorare il traffico e scoraggiare i malintenzionati.
Telecamere in arrivo a Badia Polesine. A sorvegliare la città ci penseranno le sentinelle elettroniche che verranno posizionate in alcuni punti strategici del territorio.



L'obiettivo non è soltanto quello di tenere a bada gli automobilisti indisciplinati che infrangono il codice della strada, ma anche quello di scoraggiare i malintenzionati.



In un periodo in cui Badia è stata oggetto, suo malgrado, di furti e atti vandalici, un occhio in più è ben accetto, a maggior ragione se è elettronico. L'amministrazione comunale ha deciso quindi di aderire al progetto "Polesine Sicuro", promosso dall' azienda As2, la partecipata degli enti locali della provincia di Rovigo.



Un investimento di 900mila euro permetterà all'intera provincia di Rovigo di dotarsi di un circuito di videosorveglianza utile sia per monitorare il traffico, sia come deterrente nei confronti dei malintenzionati.



La speranza dell'amministrazione di Badia è che l'adesione a questo progetto porti alla città qualche beneficio concreto in termini di sicurezza. A breve, dunque, i furbetti della strada e degli atti vandalici dovranno fare i conti con le nuove sentinelle elettroniche.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy