you reporter

Cessato allarme: non è una bomba, sono pezzi di aereo

Lusia

83584

Operai al lavoro nel cantiere all'altezza del ponte sull'Adige

Sospiro di sollievo, a Lusia.

Pare infatti che la grande massa ferrosa da circa un quintale individuata all'imbocco del ponte sull'Adige non sia una bomba inesplosa, quanto piuttosto uno o più pezzi di un aereo risalenti sempre alla seconda guerra mondiale.



Questo è quanto è emerso dagli scavi, arrivati oramai a 5 metri, effettuati sotto il controllo del genio civile.



Se verrà confermato che si tratta sì di residuati bellici, ma non esplosivi, verrà archiviato anche il piano di evacuazione a cui si stava pensando nell'eventualità fosse stato necessario l'intervento degli artificieri.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl