you reporter

L’asilo nido comunale I fiori più belli è salvo

Badia Polesine

90774

L'asilo nido comunale I fiori più belli

Un sospiro di sollievo per i genitori dei giovanissimi alunni dell’asilo comunale “I Fiori più belli” di Badia Polesine: nei giorni scorsi, infatti, il servizio di gestione della struttura è stato aggiudicato dalla cooperativa sociale “Progetto Now”.



La procedura negoziata era cominciata il 28 aprile scorso, anche grazie alle numerose richieste fatte pervenire dai rappresentati dei genitori del comitato di gestione dell’asilo nido, i quali avevano chiesto all’allora amministrazione di anticipare i tempi della gara d’appalto per evitare le esperienze negative che, durante l’estate 2016, avevano messo a repentaglio il regolare svolgersi delle attività scolastiche.



In data 22 maggio, quindi, si era proceduto ad aprire le buste con le offerte fatte pervenire all’amministrazione. Sei sono state le offerte recapitate da parte di altrettante cooperative: la cooperativa sociale “Dolce” con sede a Bologna, la coop “Cercate” di Verona, “Aura” di Tribano (Padova), la cooperativa sociale “Il Raggio Verde” e la società cooperativa onlus “Peter Pan”, entrambe del capoluogo rodigino e, infine, la cooperativa sociale “Progetto Now” di Conselve, in provincia di Padova.



È stata proprio quest’ultima ad essersi classificata prima con il punteggio di 83,260 datogli dalla commissione di gara che ha valutato le singole offerenti secondo i criteri di esistenza, consistenza, regolarità formale dell’offerta tecnica e, infine, l’offerta economica.


Il servizio sulla Voce del 22 agosto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl