you reporter

Scappa di casa, ritrovato dopo due giorni in stazione a Venezia

La storia

91175

24/08/2017 - 10:57

I genitori lo cercavano da più di due giorni, sempre più preoccupati. E avevano anche denunciato la sua scomparsa ai carabinieri dopo che era scappato di casa minacciando anche un gesto estremo a causa degli esami di riparazione andati male.



Protagonista della vicenda un 18enne residente nella zona di Lendinara.



Fortunatamente, però, questa volta c'è stato il lieto fine.



Il ragazzo è infatti incappato suo malgrado in un controllo antiterrorismo della Guardia di finanza ed è stato fermato mentre bivaccava sulla scalinata esterna della stazione ferroviaria di Santa Lucia, a Venezia.



Nonostante il tentativo di non farsi identificare, i finanzieri tramite il telefono cellulare sono riusciti a risalire alla sua identità e a mettersi in contatto con i genitori.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl