you reporter

LUSIA

La buona notizia: "Il virus non abita più qui"

Il comune torna covid free, l'annuncio dell'amministrazione

La buona notizia: "Il virus non abita più qui"

Il comune di Lusia è Covid-free. E’ questa la bella notizia che arriva dal bollettino ufficiale e che è stata confermata con grande soddisfazione dal sindaco Luca Prando. “Ribadisco ai cittadini di continuare nel rispetto delle regole imposte con le varie ordinanze e di limitare gli spostamenti non essenziali. E’ un grande sacrificio, ma assolutamente essenziale per il nostro futuro e soprattutto dei nostri anziani”, ha tenuto a precisare il primo cittadino.

Sono 122 in tutto gli abitanti di Lusia che hanno conosciuto da vicino il Covid, 119 dei quali finalmente negativizzati, mentre sono purtroppo tre i deceduti. Il 16 febbraio è quindi una data che ha fatto tirare un sospiro di sollievo al Comune polesano, che non solo si libera dai tamponi positivi, ma anche dagli isolamenti domiciliari, registrando in tabella una bella fila di zeri.

I numeri complessivi, pur relativamente bassi visto il totale di 3.400 abitanti, si erano però alzati notevolmente rispetto alle sporadiche positività riscontrate la primavera scorsa durante la prima ondata della pandemia; tendenza che, però, ha accomunato un po’ tutti i Comuni italiani. Tanta comunque la soddisfazione dei cittadini che anche sui social stanno commentando questa bella notizia, che sembra ripagarli almeno in questi giorni dei sacrifici fatti e dell’attenzione dell’amministrazione che è rimasta molto alta soprattutto nel periodo delle feste natalizie, in cui la pandemia si è fatta sentire più forte.

Ora, però, la guardia deve rimanere alta.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl