you reporter

BADIA POLESINE

“Covid ha bloccato le iniziative sportive”

Stefano Baldo, assessore allo Sport del Comune di Badia Polesine

10/05/2022 - 09:49

"Il Covid ha bloccato gran parte delle iniziative sportive del 2021”. Nel corso della presentazione del bilancio consuntivo, l’assessore allo sport Stefano Baldo ha relazionato in merito alla propria delega, evidenziando ancora una volta le difficoltà dettate dalla pandemia.

“Dal punto di vista sportivo – ha spiegato l’esponente della giunta - purtroppo abbiamo avuto ben poche occasioni di eventi per colpa dello stop forzato dettato dall’emergenza Covid. Poco si era potuto fare fino a maggio o giugno, con le attività specifiche delle varie discipline sportive. Durante l’estate, alcune associazioni sportive hanno organizzato i campus estivi che hanno consentito comunque ai ragazzi di poter fare attività, per poi riprendere le normali attività da settembre”.

“Ad ottobre - ha ripreso Baldo - per Badia è passata la corsa riconosciuta a livello regionale Resia-Rosolina, corsa podistica di oltre 420 chilometri in 3 giorni, con equipaggi di 10 corridori ciascuno. Nel nostro caso il passaggio è avvenuto lungo le sommità arginali. Il 30 novembre abbiamo premiato atleti e squadre che si sono contraddistinte, in particolare la società Fujiyama Dojo karate con Irene Pedrini e Benedetta Panfilo, la Rhodigium Boxe con Antonio Kuqo e Guy Bertran, e la Olimpica Skaters”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl