Cerca

BADIA POLESINE

Arrivano i kit antizanzare: 1.800 in distribuzione

La campagna contro la proliferazione di questi insetti

Un'arma speciale per eliminare la zanzara tigre

Al via la distribuzione dei kit antizanzare. Dopo il buon esito dell’iniziativa lanciata lo scorso anno, anche in questo 2022 l’amministrazione comunale ha deciso di rinnovare l’iniziativa che prevede la consegna alla cittadinanza di un kit volto a contrastare la proliferazione delle zanzare. In previsione della stagione estiva, il Comune ha infatti acquistato dei kit da distribuire alla popolazione, per una spesa totale di poco inferiore ai 4mila euro. Si tratta di 1.800 confezioni di compresse a base di metoprene 0,5, da 100 pezzi ciascuna.

Da oggi, 25 maggio, nei giorni di mercato settimanale (mercoledì e venerdì), saranno in distribuzione i barattolini con le compresse antilarvali di zanzara quale misura di lotta contro le zanzare in ambito domestico. Come lo scorso anno, sono esclusi dall’iniziativa i residenti nei condomini, per i quali la consegna verrà fatta direttamente all'amministratore di condominio previa richiesta, e nel centro storico del capoluogo, dove verranno svolti interventi ad hoc. I cittadini interessati a ritirare il kit dovranno rivolgersi al gazebo del Nucleo di volontariato e Protezione civile Anc Polesine allestito per l’occasione in piazza Vittorio Emanuele II, davanti al Municipio. “Avremo un elenco delle famiglie che potranno ricevere il kit – fa sapere l’assessore all’Ambiente Stefano Segantin – saranno messi a disposizione di tutti i badiesi, compresi i residenti delle frazioni, per cercare di dare una mano alla lotta contro le zanzare”.

Nell’annunciare la distribuzione del kit, il Comune ricorda inoltre che da inizio maggio e fino al prossimo 31 ottobre è vigente l'ordinanza relativa alle “misure di lotta alle zanzare al fine di prevenire ogni possibile conseguenza sulla salute derivante dall'infestazione" rivolta a tutta la cittadinanza.

Gli uffici comunali ricordano poi che “nel mese di aprile scorso sono già stati avviati gli interventi larvicida delle zanzare con cadenza quindicinale per i fossati e mensili per le caditoie in aree urbane”.

Nell’annunciare l’iniziativa, l’esponente della giunta aggiorna anche sui lavori di asfaltatura portati avanti negli ultimi giorni. “Siamo intervenuti in via Orti, via Capitello Rasa, e all’ingresso di via Schiesara da Colombano – conclude Segantin – le opere che avevamo programmato sono in via di ultimazione”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy