Cerca

BADIA POLESINE

Rossi lancia la sfida del confronto

La lista si è presentata in piazza. Italia Viva: “Casa dei moderati stanchi di destra e sinistra”

Rossi lancia la sfida del confronto

La lista si è presentata in piazza. Italia Viva: “Casa dei moderati stanchi di destra e sinistra”

La lista "3 Torri-Badia ci piace "guidata da Adino Rossi lancia ufficialmente la propria campagna elettorale. Domenica il gruppo si è presentato ufficialmente in piazza. “Nel panorama delle campagne elettorali polesani vogliamo rappresentare il modello Verona dove la destra destra sfida la sinistra sinistra e sicuramente c’è un numero importante di persone che non si riconosce in nessuno di questi due blocchi”, ha detto Arianna Corroppoli, leader provinciale di Italia Viva e al fianco di Adino Rossi nella corsa elettorale.

Al fianco di Adino Rossi, “una squadra multietnica e giovane che crede fermamente nel programma presentato, più che un programma un progetto. E di certo non un copia incolla come spesso accade. Tante energie nuove in campo con trasparenza e tante competenze personali e professionali pronte a spendersi per Badia. Non ci nascondiamo come altri dietro slogan prefabbricati, ma quotidianamente Adino tiene comizi rivolti alla popolazione che si dimostra sempre più stanca”.

Non manca poi una sfida al sindaco uscente, Giovanni Rossi, accusato di essersi “ritirato dal confronto pubblico, che a Badia è una tradizione immancabile”. Un fatto - ha rimarcato la Corroppoli - che “denota timore di dover riferire dei passati cinque anni davanti alla cittadinanza. Il candidato sindaco Adino Rossi rimane invece disponibile a partecipare all’incontro pubblico anche fosse solo con Manuel Berengan”, candidato sostenuto da Pd e civici di centrosinistra.

“La candidatura di Adino Rossi e della sua lista - concludono da Italia Viva - non può che calamitare l’attenzione di un elettorato moderato riflessivo che non vota di pancia che non ha paura di cambiare ma che ha in mente una visione di futuro”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy