you reporter

Pressing sul governo per avere "risposte in tempi certi per il centro di Cona"

Migranti

Conetta Cona rivolta centro accoglienza ex base (1

Il centro assistenza di Cona

22/02/2017 - 22:11

“Migranti, risposte e tempi certi per la situazione di Cona”. E’ quanto ha chiesto l’onorevole Moretto al ministro dell’Interno Marco Minniti, nel corso della sua audizione alla commissione parlamentare di inchiesta sul sistema di accoglienza dei migranti.



In questa sede l’onorevole Sara Moretto (Pd), unico membro veneto della commissione, è tornata a porre il problema della situazione del centro di accoglienza di Cona: “I cittadini hanno bisogno di capire in che direzione si stia andando - ha affermato - Il ministro ha parlato di progressivo superamento dei grandi centri.



A Conetta a dicembre la situazione era di 1.500 migranti a fronte di una popolazione di soli 300 abitanti. Nel corso di un’assemblea pubblica con i residenti ho potuto constatare la necessità di dare una prospettiva alle comunità ospitanti e risposte chiare sui tempi di permanenza. Quasi la metà dei richiedenti asilo di Conetta, al momento del sopralluogo della commissione lo scorso 20 gennaio, vi soggiornava da cinque mesi senza aver neppure depositato il modello C3 per la richiesta di protezione”.



Il servizio sulla Voce di giovedì 23 febbraio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl