you reporter

OPERE PUBBLICHE

Nei parchi tornano le giostrine

E non solo. L'amministrazione ha in programma, per il prossimo anno, l'ampliamento delle attrazioni nei parchi pubblici

Nei parchi tornano le giostrine

Come promesso, continua l’opera di valorizzazione del territorio comunale da parte dell’amministrazione Tommasi: dopo gli interventi di manutenzione del manto stradale e la recente installazione della stazione di workout per l’attività di fitness all’aria aperta, questa volta è ad essere oggetto di intervento sono i parchi pubblici, per i quali nei mesi scorsi si erano sollevate alcune lamentele, dopo che era stato necessario rimuovere per motivi di sicurezza alcune attrazioni dedicate ai più piccoli nelle varie aree attrezzate del paese.

Fin da subito, però, l’amministrazione si era impegnata, con fondi di bilancio, a ripristinare sia le giostrine del parco di via Aldo Moro - ora infatti sono stati installati una molla, un’altalena a due posti e la giostrina a bilico su copertoni - che quelle dell’area verde di via Manzoni, dove invece hanno trovato collocazione una nuova molla e un nuovo scivolo.

Ma non è finita. Perché il Comune ha in programma, per il prossimo anno, l’ampliamento sia della stazione di workout sia delle attrazioni presenti nei vari parchi pubblici comunali: provvedimenti forse semplici, ma che dimostrano attenzione per il territorio.

Anche nella frazione di Boscochiaro, domenica prossima, verrà inaugurato il nuovo parco giochi per bambini “Il giardino della vita”, realizzato dal comitato XXI Maggio. Il taglio del nastro avverrà subito dopo la messa, che inaugurerà l’inizio del nuovo anno catechistico.

S. M.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl