you reporter

CAVARZERE

"Presentato un progetto per un impianto a biomasse. E' vero? Perché non rispondente?"

La preoccupazione di Sinistra Italiana che attacca l'amministrazione

"Presentato un progetto per un impianto a biomasse. E' vero? Perché non rispondente?"

“Il comune come una ‘casa di vetro’... ma va là!”. Il circolo di Sinistra italiana attacca l’amministrazione: Non dovrebbe essere difficile o faticoso rispondere alle nostre domande”.

“Nel programma elettorale 2016-2021 della lista ‘SiAmo Cavarzere-Tommasi sindaco’ era riportato con una certa enfasi: ‘Il municipio come una ‘casa di vetro’, massima trasparenza nell’azione amministrativa’; una proposta programmatica, senz’altro condivisibile, ma che l’amministrazione comunale non ha poi tradotto in fatti concreti”, inizia il circolo di Sinistra italiana di Cavarzere e Cona, rivolgendosi all’amministrazione comunale.

“Il 6 agosto scorso abbiamo chiesto pubblicamente al sindaco, agli assessori ed ai consiglieri comunali di maggioranza se corrispondesse al vero che alcuni mesi or sono è stato presentato alla regione Veneto e al comune di Cavarzere un progetto per la costruzione di un impianto di lavorazione di biomasse, e in caso di risposta affermativa, abbiamo chiesto quindi di indicare dov’è l’area interessata e a quanto ammonta la sua estensione. È pur vero che siamo ad agosto, ma crediamo che non sarebbe male, né difficile o faticoso rispondere alle nostre domande. Coloro che amministrano Cavarzere, sindaco in primis, dopo oltre 4 anni di governo non hanno ancora compreso che la nostra città non è ‘cosa loro’, ma è un bene di tutti i cittadini cavarzerani’.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl