you reporter

CHIOGGIA

“Serve un tavolo tecnico per il turismo e l’economia”

La richiesta del presidente dell’Asa Giuliano Boscolo Cegion

“Serve un tavolo tecnico per il turismo e l’economia”

11/03/2021 - 22:14

Lavori sul ponte che attraversa il Brenta, il sindaco Ferro chiede si lavori giorno e notte, gli albergatori chiedono coinvolgimento e chiarezza nella comunicazione.

Il cantiere dovrebbe durare circa due mesi arrivando quindi a ridosso dell’inizio della stagione estiva, ma potrebbe accorciarsi se Anas accoglierà la richiesta del primo cittadino Alessandro Ferro di lavorare anche nelle ore notturne.

Il senso unico alternato, in queste settimane, non costituisce di certo un problema per il turismo. La zona arancione non permette a nessuno di arrivare da fuori comune e per Pasqua non si annuncia nullo di buono se non un peggioramento delle limitazioni attualmente in vigore.

Tuttavia, il presidente dell’Asa Giuliano Boscolo Cegion, chiede maggiore coinvolgimento delle categorie economiche della città, su questo tipo di problematiche. “Dell’inizio del cantiere - spiega Giuliano Boscolo Cegion - siamo venuti a conoscenza tramite i giornali e l’arrivo della relativa segnaletica stradale per le deviazioni. Nulla ci è arrivato dall’amministrazione comunale e da Anas. In un momento come questo molto particolare per la nostra categoria, dove Pasqua ce la siamo ormai giocata e la stagione estiva, al momento, ha zero prenotazioni nell’attesa di capire cosa succederà con il virus, serve lavorare per affinare le comunicazioni tra enti e le associazioni del territorio. Interventi di questa portata, ma anche altre decisioni importanti che hanno una ricaduta economica e sociale, devono essere anche condivise con associazioni come la nostra. Anzi, serve proprio un tavolo tecnico per il turismo e l’economia che affronti a 360 gradi tutti i problemi”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl