Cerca

L'APPELLO

Il papa: "Ragazzi, niente sesso prima del matrimonio"

Il nuovo documento del Vaticano conferma e ribadisce la linea della fermezza, su questo argomento

Papa Francesco: "Preghiamo per chi è morto lontano dai propri cari"

Riscoprire il valore della castità, sino al matrimonio, castità che non è le negazione dell'amore, ma, anzi, una sua "preziosa alleata". E' una esortazione estremamente coraggiosa e destinata a fare discutere, quella che arriva da parte di papa Bergoglio ai giovani fidanzati. 

Il documento del Vaticano è stato emanato, in particolare, per fornire nuove indicazioni ai fidanzati nel corso della preparazione al matrimonio. Con questo scritto, la Chiesa viene incoraggiata dal suo massimo rappresentante a "proporre la preziosa virtù della castità, per quanto ciò sia ormai in diretto contrasto con la mentalità comune". La castità prematrimoniale va presentata come autentica "alleata dell'amore", non come sua negazione.

Non si tratta, dal punto di vista del Vaticano, di una posizione nuova, dal momento che nel 2003 era stata ribadita con fermezza e convinzione dall'allora papa Giovanni Paolo II. E' tuttavia significativo - e molto - che questo principio venga riaffermato con convinzione circa 20 anni dopo, in un contesto sociale sicuramente profondamento mutato.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frank1

    16 Giugno 2022 - 08:05

    un papa che oltre che komunista,anche bigotto.

    Report

    Rispondi

Impostazioni privacy