Cerca

FRATTA POLESINE

E' un consiglio con tanto rosa!

Nella maggioranza Elisa Marchetto e Cinzia Mantovani, all’opposizione Virgili e Pellegrini

E' un consiglio con tanto rosa!

Nella maggioranza Elisa Marchetto e Cinzia Mantovani, all’opposizione Virgili e Pellegrini

Passato naturalmente il giusto entusiasmo sull’avvenuta riconferma di Giuseppe Tasso quale primo cittadino di Fratta Polesine per i prossimi cinque anni. Un primo esame della tornata elettorale amministrativa dello scorso 12 giugno riguarda la valida rappresentanza della quota rosa in seno al nuovo consiglio comunale che mai si era registrata dal dopoguerra ad oggi.

Infatti, nella maggioranza consiliare ci sono due donne: Elisa Marchetto, che ha ottenuto ben 40 voti di preferenza, laureata in Giurisprudenza ed attuale vice presidente della cooperativa sociale Cedi che gestisce e promuove servizi educativi, didattici, sociali e culturali. L’altra eletta è Cinzia Mantovani, 59 anni, con 25 voti di preferenza, diplomata con la qualifica professionale di operatrice socio sanitaria specializzata e vanta un curriculum di tutto rispetto avendo lavorato per 35 anni nell’azienda Ulss 5 come addetta ai servizi sociali; attualmente riveste la carica di presidente di una cooperativa sociale che ha contribuito fattivamente a fondare.

Naturalmente anche rispettando la parità una delle due potrebbe anche approdare in giunta come assessore, staremo a vedere cosa succederà nei prossimi giorni quando il sindaco Giuseppe Tasso distribuirà le deleghe. Sul fronte della minoranza, invece, oltre alla già collaudata come esperienza politico ed amministrativa di Tiziana Virgili, ecco che spunta la figura di Giovanna Pellegrini la quale ha rimediato 50 voti di preferenza, la quale si pone come una valida interlocutrice tra l’ex sindaco Virgili ed il riconfermato consigliere di minoranza Fabrizio Guarise che ha rimediato 81 voti di preferenza.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy