Cerca

TAGLIO DI PO

Alterato, armato e minaccioso: neutralizzato dai carabinieri

L'uomo si aggirava con un coltello al distributore, provvidenziale intervento dei militari

Tenta la rapina al bar ma poi scappa lasciando il coltello sul posto. Arrestato un 28enne di Fiesso

I carabinieri della stazione di Porto Viro hanno denunciato a piede libero per minaccia e molestie un uomo marocchino 28enne senza fissa dimora. Lo rende noto il comando provinciale, dando conto di un importante intervento, che ha risolto una situazione ad alto tasso di pericolosità, senza che nessuno si facesse male.

"I militari operanti - spiega infatti la comunicazione - sono intervenuti presso un supermercato dove poco prima era stato segnalato un individuo in evidente stato di alterazione che, con atteggiamenti violenti ed occultando un coltello nella tasca dei pantaloni, causava disordini al suo interno".

"Giunti sul posto i militari individuavano nell’adiacente distributore di carburanti l'uomo che alla vista dei militari tentava di allontanarsi dirigendosi verso una donna intenta a fare rifornimento ma veniva prontamente fermato e immobilizzato".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frank1

    22 Giugno 2022 - 18:09

    senza dimora..senza lavoro..gia' noto alle forze dell'ordine;ma che ci fa in italia' da che guerra è scappato?

    Report

    Rispondi

  • frank1

    22 Giugno 2022 - 18:09

    senza dimora..senza lavoro..gia' noto alle forze dell'ordine;ma che ci fa in italia' da che guerra è scappato?

    Report

    Rispondi

Impostazioni privacy