you reporter

Scontro di gioco per un 17enne<br/> paura in campo a Scardovari

41436
PORTO TOLLE - Uno scontro di gioco sul campo di Scardovari. Poi il dolore ad un fianco e la paura. Infine la corsa all’ospedale e poi, in elicottero, il volo al reparto specializzato dell’ospedale di Padova.

E’ successo tutto ieri pomeriggio a Scardovari durante il torneo per allievi “Moreno De Bei”. Era da poco iniziata la partita fra i ragazzi dello Scardovari ed i pari età del Forlì. Durante un’azione d’attacco Nicola Finotti, 17enne attaccante dello Scardovari si è scontrato con il portiere avversario. Che nell’uscita ha colpito con il 17enne ad un fianco, tra l’addome e i reni. Un colpo molto forte, anche se fortuito, con Finotti che ha subito alzato il braccio per lamentarsi per il dolore.

Gioco sospeso e immediato intervento di un mezzo del suem che ha prestato i primi soccorsi al ragazzo. Il giovane, rimasto sempre cosciente, è stato poi trasportato alla casa di cura di Porto Viro, dove le sue condizioni sono state giudicate bisognose di maggiori approfondimenti. Per questo è stato chiesto l’intervento dell’elicottero dell’ospedale di Padova, specializzato nelle cure ed interventi nella zona dei reni. Il 17enne è stato così sottoposto a visite specializzate per valutare l’entità del colpo subito durante lo scontro di gioco.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl