you reporter

Le riforme passano da... Ariano <br/> Rosato ospite alla Festa democratica

Ariano Polesine

46574

16/09/2015 - 12:45

di Anna Volpe

ARIANO NEL POLESINE - Le riforme del Governo Renzi passano per Ariano nel Polesine. Il capogruppo del Partito democratico alla Camera dei deputati Ettore Rosato è stato l’ospite dell’incontro più politico della Festa Democratica dell’Isola di Ariano.

Due ore di serrate domande poste dal direttore della “Voce di Rovigo” Pier Francesco Bellini, che hanno spaziato dalle riforme messe in campo dal governo Renzi, il problema cogente dell’immigrazione dei richiedenti asilo e, non ultimo, del rapporto tra enti locali e amministrazione dello stato. Ad aprire la serata, i saluti del segretario del circolo locale Stefano Bucci e del segretario provinciale Julik Zanellato, seguiti dall’introduzione del parlamentare Pd Diego Crivellari.

E proprio dal piglio riformatore del governo è partita l’intervista a Rosato che, confermando quanto espresso dal collega Crivellari, ha tracciato il percorso della volontà riformatrice del governo Renzi. “E’ cruciale la riforma del Senato - ha continuato Rosato - ho chiesto al cancelliere dell’economia tedesco Sigmar Gabriel di darci una mano sulla flessibilità e lui mi ha risposto con un’altra domanda, ovvero se noi approviamo la riforma del senato. Ecco questo per dire quanto la riforma sia legata al futuro del Paese e alla sua credibilità. E’ un obiettivo dell’Ulivo del 1995”.

Dal pubblico la domanda sul problema profughi e immigrazione: Rosato ha sottolineato che ci sono partiti che, per propaganda, “soffiano” e alimentano paure infondate. A conclusione, il capogruppo alla Camera ha espresso un sincero ringraziamento ai cinquanta volontari che hanno reso possibile la Festa democratica di Ariano nel Polesine.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl