you reporter

"Mi ha violentata <br/> davanti a nostra figlia"

Tribunale

47061

Il tribunale di Rovigo

"Entrava in casa quando voleva e mi picchiava. Poi una volta mi violentò". E' stata precisa e dettagliata la deposizione di una giovane donna di Ariano nel Polesine, vittima di violenza sessuale da parte del suo ex compagno, un marocchino di 33 anni, con cui aveva avuto una bimba. Quest'ultima fu anche testimone della violenza, secondo quanto ha riferito giovedì in aula, durante il processo, la persona offesa che si è costituita parte civile.

Il servizio completo in edicola nella Voce di venerdì 22 gennaio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl