you reporter

Caso cimiteri a Porto Viro, il conto del legale è salato

Spese legali

cimitero contarina.JPG

Il cimitero di Contarina a Porto Viro

27/11/2016 - 11:14

E' di 16.175,39 euro la parcella che il legale incaricato dall'ex giunta Giacon nell'agosto scorso, ha presentato al comune di Porto Viro per le cause legate al cimitero di Contarina.



Sono tre, infatti, le cause legate al cimitero di Contarina, contenziosi legali con la ditta che lo gestiva, la Spv 2006, e con la Tumiati Impianti srl. Il responsabile del servizio affari generali ha dovuto firmare per liquidare le competenze legali relative ai ricorsi voluti dalla ex giunta Giacon, approvati nella riunione del 10 agosto scorso.



Il caso cimiteri, infatti, si trascina ormai da anni, con la Spv 2006, in concordato preventivo, che rivendica il pagamento di alcune somme mai versate. E che nell’aprile riuscì pure a far congelare i conti del comune con un pignoramento nella banca in cui è presente la tesoreria municipale.



Il servizio completo in edicola nella Voce di domenica 27 novembre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl