you reporter

Guasto a Marghera, torce accese: le fiamme si vedono fino in Polesine

L'allarme

77384

19/04/2017 - 16:55

E' stata una luce talmente intensa, quella che si è propagata nella notte dalle torce di Porto Marghera che sono state accese a causa di un guasto agli impianti, che le fiamme si vedevano distintamente anche dalla costa polesana, con più di uno - in particolare nella zona di Rosolina, che è arrivato a pensare ad un grosso incendio, chiedendo lumi sui social e ai vigili del fuoco.



Tutto è stato iniziato, pochi minuti prima delle 18 di ieri (martedì 18 aprile), a causa di un blocco alla Versalis, nel Petrolchimico di Porto Marghera. Immediatamente sono state accese le altissime torce dell'impianto di cracking sulle ciminiere, da cui si sono alzate fiamme e fumo nero che hanno causato parecchia apprensione in tutta la laguna.

Le torce, va ricorcdato, sono il sistema di sicurezza attraverso il quale si evita che i gas vengano dispersi in atmosfera. I gas, in questo caso, erano etilene e propilene.

Le fiamme, altissime, si sono viste per buona parte della notte - come detto - anche dalla costa polesana.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl