you reporter

Il futuro dell'ambiente nelle mani dei "Guardiani della Natura"

L'iniziativa

25/09/2017 - 07:50

Un fine settimana all’insegna del divertimento e della riscoperta della natura per gli alunni che hanno partecipato nel Delta del Po all’iniziativa didattica “Guardiani della Natura”, rivolta alle scuole primarie e organizzata dall’Ente Parco regionale Delta del Po, in collaborazione con la Regione del Veneto e l’Ufficio Scolastico Regionale.



Oltre 800 tra scolari e accompagnatori di 40 classi quarte e quinte di 20 scuole primarie del Veneto hanno invaso pacificamente il Delta del Po per una weekend davvero speciale. Come sottolineato dall’assessore regionale Cristiano Corazzari, l’obiettivo è stato quello di “promuovere tra i più giovani la conoscenza delle ricchezze naturalistico-ambientali del Veneto, contribuendo in tal modo a radicare l’amore per il proprio territorio e la consapevolezza dell’importanza della conservazione e tutela della sua bellezza”.



Così, grazie alla partecipazione delle guide dell’Aigae (Associazione italiana guide ambientali escursionistiche) e dell’associazione Attivamente gli alunni si sono “persi” tra gli scanni del Delta del Po, e hanno visitato le dune fossili, le golene e le lagune, il Museo della Bonifica di Ca’ Vendramin e il Giardino botanico di Porto Caleri. I futuri “Guardiani della Natura” hanno scoperto i segreti del Parco del Delta, si sono immersi in uno dei territori più particolari del Veneto e dell’intera Italia, e nella serata di sabato hanno assistito agli spettacoli nel Villaggio Rosapineta Sud. Al termine del weekend, con grande soddisfazione, agli alunni sono stati consegnati i tesserini di “Guardiani della natura”.



Il servizio in edicola nella Voce di lunedì 25 settembre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl