you reporter

Taglio di Po

Dall’azienda avicola odori da far lacrimare

La segnalazione dei residenti. Nella zona di Mazzorno Destro, dalle 20 a notte fonda non si può più respirare

Dall’azienda avicola odori da far lacrimare

“Sono tre anni che andiamo avanti con questo sistema ed ormai è diventata una situazione assolutamente invivibile, perché c’è un odore talmente forte e fastidioso che fa addirittura lacrimare gli occhi e per noi che siamo ad un chilometro in linea d’aria rispetto allo stabilimento siamo veramente colpiti in pieno”. Non trattiene più la sua rabbia Denis Moretto, residente a Mazzorno Destro in comune di Taglio di Po e portavoce del comitato spontaneo antiodori malevoli.

La situazione per questa zona è insopportabile, in quanto sembra che giornalmente dalle 20 alle 24, arrivino degli odori fortissimi e particolarmente fastidiosi da un’azienda avicola a pochi passi da questa zona.

“Ogni sera, soprattutto con la bella stagione, dall’azienda avicola arrivano degli odori veramente insopportabili e che non sono tollerabili, tanto che ci tocca chiudere le finestre per riuscire ad avere un po’ di sollievo, ma penso che questo non sia assolutamente plausibile”.

I residenti si sono rivolti anche alle autorità: “Ovviamente l’ho già fatto presente con una raccomandata indirizzata alla prefettura di Rovigo, alla sezione ambiente della provincia, al comune di Taglio di Po ed anche al comando dei vigili urbani di Taglio di Po, in maniera tale che in qualche maniera si riesca a provvedere e fare qualcosa, perché ad oggi le condizioni in cui siamo costretti a vivere durante la sera è assurda ed inconcepibile”.

Il servizio completo domani 11 giugno sulla Voce di Rovigo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl