Cerca

La vicenda

La prende a calci e pugni per poi derubrala nella notte

L'aggressore è scappato con la borsetta. Indagano i carabinieri

Carabiniere modello costretto a difendersi al Tar

Questa notte una ragazza di vent’anni originaria dell'Est Europa è stata derubata a Pontelagoscuro.

La giovane, ha chiamato i carabinieri e ha detto di essere stata presa a calci e pugni da un uomo che, dopo averle strappato la borsa dalle mani, si è allontanato lasciandola ferita sulla strada.

Sul posto insieme ai carabinieri anche il 118 per accertamenti e cure. Le lesioni fortunatamente non erano gravi. Le indagini sono in corso.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy