you reporter

VIGILI DEL FUOCO

Pompieri tutta la notte al lavoro per una incredibile perdita di gas

E' intervenuto anche il Nucleare Biologico Chimico Radiologico regionale

Sono terminate poco prima dell’alba di domenica le operazioni dei vigili del fuoco per la messa in sicurezza di una perdita di gas GPL da un bombolone di 1000 litri a servizio di un’abitazione di Via Vittorio Veneto a Masi (PD). L’intervento è iniziato alle 22 di sabato, quando la squadra dei pompieri di Este ha appurato la perdita di gas da una valvola del serbatoio. I vigili del fuoco hanno fatto intervenire i colleghi del nucleo regionale NBCR (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) di Mestre, i quali constatato l’impossibilita di arresto del gas, hanno proceduto bruciando il gas residuo in candela. Operazioni che sono andate avanti tutta la notte fino al ripristino delle condizioni di sicurezza del luogo e del bombolone.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl