you reporter

CARABINIERI

Trasportavano rifiuti pericolosi senza autorizzazione: fermati e denunciati due giovani pugliesi

Beccati a Salara con un furgone carico di marmitte e scarti di veicoli

Nella serata di mercoledì 7 ottobre, a Salara, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione di illeciti in materia ambientale, i carabinieri della stazione di Trecenta hanno fermato un furgone “fiat ducato”.

Dal controllo del veicolo e’ emerso che i due occupanti del mezzo, un 35enne e un 28enne, entrambi della provincia di Taranto e con precedenti di polizia, stavano trasportando diversi rifiuti classificati speciali pericolosi, poiché scarti relativi a veicoli quali ad esempio marmitte, in assenza delle prescritte autorizzazioni.

Il veicolo ed il materiale sono stati sequestrati mentre i due uomini denunciati alla Procura della Repubblica di Rovigo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl