you reporter

ROVIGO

Un minuto di silenzio per le vite spente dal Coronavirus

Sobria e intensa cerimonia di fronte al Municipio

Un minuto di silenzio per le vite spente dal Coronavirus

Il sindaco di Rovigo Edoardo Gaffeo rende omaggio alle vittime del virus

18/03/2021 - 12:06

Una cerimonia semplice e straziante che, alle 11 in punto di giovedì 18 marzo, ha visto il sindaco di Rovigo Edoardo Gaffeo osservare un minuto di silenzio, in raccoglimento, davanti alla loggia di Palazzo Nodari, sede del Comune, e al Tricolore, per ricordare le vite portate via dal Coronavirus.

Una iniziativa scattata a livello nazionale, nel giorno in cui tornano alla mente le devastanti immagini del corteo di camion che portava via le bare da Bergamo, uno dei territorio maggiormente colpiti dall'epidemia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl